Concezione e inizio gravidanza

Svuota

Il concepimento è un momento cruciale in cui la doṣa deve essere in equilibrio per ottenere una gravidanza armoniosa. Una volta avvenuta la fecondazione, i cicli mestruali si fermano. Vāta è allora ostacolato nel suo scarico dal basso, prende un movimento verso l’alto che disturba pitta, poi kapha sulla parte superiore del corpo. Inoltre, kapha si aggrava, eccitato dalla divisione cellulare dell’uovo fecondato che cresce molto velocemente. Queste due cause, combinate con lo sviluppo di una massa umida e il movimento verso l’alto, creano l’effetto nauseante. Questa infusione equilibra prāṇa e apāna in samāna.

Yoni

Concezione e inizio gravidanza

Benefici Ayurvedici


Basato sui principi dell’erboristeria ayurvedica o “Dravya Guṇa”, Yoni è una sinergia di piante che contribuisce alla serenità e alla salute della donna che desidera avere figli così come della donna incinta nel suo primo trimestre. Questo infuso mira a correggere il movimento di Vāta e la natura viziata di Pitta dosha al posto di Kapha. Vāta in questo periodo di fecondazione tende a “spingere verso l’alto” (mentre il suo movimento di evacuazione è naturalmente “verso il basso”). Di conseguenza, Pitta viene portato verso l’alto nella parte superiore del corpo che è il luogo naturale di Kapha. Kapha poi si scioglie sotto il calore di Pitta e approfitta di questo movimento verso l’alto causato dall’aggravamento di Vāta disturbare la donna appena incinta non appena si sveglia.

Ingredienti


Amla*Sri Lanka / India
Centella*Sri Lanka
Zenzero*Indonesia
Cardamomo verde*India / Guatemala
Galangal maggiore*India / Indonesia
Brahmi*Sri Lanka / Nepal
Aneto*Francia
Chiodo di garofano*India / Madagascar / Sri Lanka / Tanzania

*: Dall’agricoltura biologica

Gusto


Rasa (gusto) : dolce, amaro, aspro, acido e astringente con un tocco leggermente piccante (Anurasa).
Guṇa (qualità) : equilibrato nelle coppie olio/secco e pesante/leggero.
Vīrya (energia) : di potenziale freddo.
Vipāka (risultato) : di natura pungente dopo la metabolizzazione.

Preparazione


Utilizzare una bustina di tè Yoni per 200 ml di acqua bollente.
Mettere in infusione per 10-12 minuti.
Bere da una a quattro tazze al giorno.
Dolcificare con miele di castagno o di fiori di bosco quando il tè è tiepido (secondo l’Ayurveda il miele non deve essere riscaldato).

Il consiglio di Vaidya


Le donne incinte incinte possono mangiare piccole quantità di cibi liquidi o semi-liquidi da 4 a 5 volte al giorno. Dovrebbe ascoltare le sue voglie, entro i limiti della ragionevolezza.

Evitare di bere acqua fredda. Preferire l’acqua calda.

Si assicuri di adottare posizioni corporee corrette (seduta, in piedi, sdraiata) durante tutta la gravidanza.

Carrello