Concentrazione

Svuota

Nell’Āyurveda la forza della mente è strettamente legata alla purezza del corpo in cui la mente si irradia. Le reti, soprattutto delle nāḍī e delle śrotas devono essere senza grandi ostruzioni. Āyurveda usa anche un codice etico che si chiama ācāra rasāyana che corrisponde allo yama e niyama dello Yoga. Questo codice etico permette di essere al sicuro da tutte le eventualità destabilizzanti per la mente e anche per il corpo. È allora in questa condizione di equilibrio che la persona è in grado di beneficiare veramente delle piante che aiuteranno a rafforzare la concentrazione.

Buddhi

Concentrazione

Ecologia

Envelope fraicheur compostable

  • La nostra busta della freschezza, nonostante assomigli alla plastica, è fatta di cellulosa e quindi compostabile.
  • Le nostre bustine di tè e lo spago sono anch’essi compostabili.
  • La nostra etichetta è fatta di carta PEFC™ riciclabile.

Nota: vendiamo la maggior parte dei nostri infusi solo in bustine di tè e non alla rinfusa. La differenza di densità degli ingredienti farebbe cadere quelli più pesanti sul fondo del contenitore. Così, la miscela perderebbe la sua omogeneità e le proporzioni medicinali non sarebbero conservate.

Benefici ayurvedici


Buddhi è una tisana rilassante e calmante ed è ideale per le persone sotto stress intellettuale (studenti, ricercatori, insegnanti, artisti, ecc.) che hanno bisogno di mantenere una concentrazione senza stress e che mettono a dura prova la loro mente. Buddhi mette in circolazione le tossine immagazzinate nei condotti (nāḍī e śrotas) della testa. Questo migliora la concentrazione e la memoria durante lo sforzo intellettuale.

Può essere diuretico durante le prime dosi, poiché gli emonctoires espellono le tossine che vengono rilasciate di nuovo nel corpo.


Buddhi è una sinergia di piante basata su ciò che si chiama Medhya Rasāyana Śuddhi: “la disintossicazione essenziale affinché la rigenerazione di ciò che “porta” l’intelligenza possa essere stabilita”. La dinamica amara e astringente di base di Buddhi cerca di equilibrare Kapha nella sua forma Mala (rifiuti) asciugandolo in modo che Vāta si regoli senza ostruzioni. Un Vāta ostruito è destabilizzante per il corpo e la mente. Vāta condivide con la mente (Manas) le qualità del movimento e della sensazione. Vāta porta lo spirito in un certo senso. Se Vāta è bloccato, lo è anche la mente. Il Prāṇa devia e mette sotto pressione diverse nāḍī che disturbano l’equilibrio psico-energetico del corpo. Buddhi calma anche Pitta che spesso si associa a Vāta in un principio di calore che può “girare” nella mente e impedire alla persona di essere concentrata, lucida e temperata.


Nell’Āyurveda la forza della mente è strettamente legata alla purezza del corpo in cui la mente risplende.
Le reti, comprese le nāḍī e le śrotas, devono essere libere da grandi ostruzioni.
Āyurveda usa anche un codice etico chiamato Ācāra Rasāyana che corrisponde agli Yamā e Niyama dello Yoga.
Questo codice etico protegge da ogni eventualità destabilizzante per la mente e quindi per il corpo.
È allora in questa condizione di equilibrio che la persona è in grado di beneficiare realmente delle piante che rafforzeranno la sua concentrazione.

Ingredienti


Brahmi*Sri Lanka / Nepal
Macis*India / Madagascar
Cassia Cinnamon*Madagascar / Sri Lanka
Valerian*Poland
Rama tulsi*India
Angelic*France
Ginko*France
Sage*France
Willow*France
Black pepper*Sri Lanka / India / Madagascar
Larch*France

* : da agricoltura biologica certificata

Gusto


Rasa (gusto) : amaro, pungente e astringente, retrogusto leggermente dolce.
Guṇa (qualità) : leggero e asciutto.
Vīrya (energia) : caldo.
Vipāka (risultato) : pungente.

Preparazione


Una bustina di Buddhi per 200 ml di acqua bollente
Mettere in infusione da 10 a 12 minuti.
Bere da una a quattro tazze al giorno.
Quando Buddhi è tiepido si può aggiungere un miele di un anno, più ossidato e meno pesante di uno più giovane.

Consiglio del Vaidya

– Fai delle pause e concentrati sulla tua respirazione.
– L’automassaggio o il massaggio Abhyanga sono buoni per lo sforzo intellettuale, soprattutto per chi è in mancanza di attività fisica.
– La dolcezza (zuccheri completi e naturali, frutta ecc.) e la cremosità (semi oleosi, ghee per esempio) nutrono la mente.

Carrello